Alopecia Areata, l’improvvisa caduta di capelli e peli

Alopecia Areata, l’improvvisa caduta di capelli e peli

Alopecia areata, l’improvvisa caduta di capelli e peli

L’alopecia areata è una patologia che determina la caduta di capelli e qualche volta si presenta anche su ciglia, sopracciglia, barba e altre parti del corpo.
Nonostante non vi sia alcuna conseguenza sulla salute fisica, l’alopecia areata può avere effetti negativi a livello psicologico, portando a cali di autostima, ansia e depressione.
L’alopecia areata può colpire uomini e donne di qualsiasi fascia d’età, spesso inizia già durante l’infanzia e si suddivide in 3 tipologie:

  • alopecia areata a chiazze, con zone rotondeggianti prive di capelli o peli
  • alopecia areata totale, con perdita dei capelli su tutto il cuoio capelluto
  • alopecia areata universale, con caduta totale di capelli e peli del corpo.

Il decorso può essere improvviso, la perdita dei capelli e dei peli può verificarsi in pochi giorni o protrarsi nel tempo e nelle forme più gravi di alopecia areata i follicoli rimangono vivi con una possibile ricrescita spontanea senza l’intervento di alcun trattamento. Durante il primo anno di malattia c’è una percentuale di guarigione fra il 34 e il 50%.
Le cause che scatenano l’alopecia areata sono ancora sconosciute, ma vi sono ipotesi di alterazioni del sistema immunitario, come se l’organismo non riconoscesse più l’apparato pilifero e producendo anticorpi per contrastare i follicoli.
Anche l’ereditarietà ha un ruolo importante, infatti non è raro che nello stesso nucleo familiare possano esservi più persone affette da alopecia areata.

 

Caso di Successo

Il paziente si è rivolto a Italcenter per risolvere il suo problema di Alopecia Areata.
Il trattamento di Tricopigmentazione ha portato a un risultato estremamente naturale.

PRIMA

DOPO

 

 

Per risolvere i problemi di alopecia areata Italcenter propone diverse soluzioni

6 cose da sapere sul Trapianto di Capelli

6 cose da sapere sul Trapianto di Capelli

FFSei insoddisfatto della tua chioma e vorresti valutare un Trapianto di Capelli?
Italcenter si affida esclusivamente a specialisti del settore e chirurghi dalla comprovata esperienza, continua a leggere l’articolo per avere tutte le risposte che stavi cercando su questa tecnica.

 

Che cos’è il Trapianto di Capelli

Il trapianto di capelli detto anche “Autotrapianto di Capelli” è un intervento basato sul trasferimento di piccoli frammenti di cuoio capelluto e delle relative unità follicolari da una zona più folta (solitamente dietro la nuca) a favore della zona, più o meno diradata detta ricevente: la linea frontale, il centro della nuca o il vertice.

 

Come funziona l’intervento

Il trapianto di capelli deve obbligatoriamente essere eseguito da un medico chirurgo specializzato.
L’intervento si effettua in regime ambulatoriale quindi il paziente può essere sottoposto ad anestesia locale o sedazione, a seconda dei casi. Dopo una visita preliminare, si definiscono gli obiettivi e si progetta l’intervento vero e proprio definendo la tecnica da utilizzare.

L’iter chirurgico prevede: eventuale anestesia, prelievo delle unità follicolari, preparazione della zona ricevente, innesto delle unità follicolari, medicazione.

La durata del trapianto varia a seconda della dimensione della superficie da rinfoltire: se essa non è molto estesa, l’intervento può essere condotto in una sola seduta.

 

Tecniche di Trapianto di Capelli

Fino a qualche anno fa il trapianto di capelli veniva eseguito attraverso la tecnica FUT, che prevedeva l’asportazione di un’intera striscia di cuoio capelluto dalla nuca; questa veniva poi sezionata più volte per poterne ricavare i follicoli che successivamente venivano impiantati nelle zone diradate. Questa tecnica prevedeva una sutura permanente, attraverso la chiusura con punti.

Oggi, grazie alla ricerca e all’innovazione tecnologica nella strumentazione utilizzata, il trapianto di capelli viene eseguito maggiormente con la tecnica denominata FUE, attraverso la quale si ottiene un ottimo risultato, senza cicatrici perenni e a costi decisamente accettabili. La tecnica FUE infatti, preleva singolarmente i follicoli dal cuoio capelluto, che vengono poi ripuliti da eventuali residui organici e innestati direttamente nella zona diradata.

 

Quando sottoporsi al Trapianto di Capelli?

Il primo fattore da considerare è legato all’età anagrafica.
Solitamente viene sconsigliato a pazienti al di sotto dei 30 anni, in quanto la crescita naturale dei capelli potrebbe generare una ricrescita non omogenea dove sono stati asportati i follicoli.

Il secondo fattore da considerare è lo stato di salute del cuoio capelluto: rivolgersi ad un centro specializzato come Italcenter prima di sottoporsi al trapianto è la regola da seguire sempre. Il professionista, infatti, dopo un’approfondita visita specialistica sarà in grado di determinare se effettuare l’intervento, la tipologia di intervento da eseguire, e quando esso dovrà essere eseguito.

 

Quanto dura l’intervento di Trapianto Capelli?

La durata del trapianto di capelli dipende da quanto è estesa l’area da infoltire e dal grado di densità che si desidera raggiungere.

Per aree di medie e piccole dimensioni, l’intervento può anche essere eseguito in un’unica seduta di un massimo di 4 ore. Le sedute possono aumentare a seconda del livello di densità che si vuole ottenere.

 

Quanto costa il Trapianto di Capelli?

Il costo di un trapianto di capelli dipende da molti fattori: in primo luogo dal numero di unità follicolari che bisognerà trapiantare, dal livello di calvizie in cui si trova il paziente, e naturalmente dal risultato che si intende raggiungere.

Stabilire un prezzo a priori quindi, non è possibile perché varia da paziente a paziente.

Affidati all’esperienza acquisita in oltre 30 anni di attività, prenota la tua visita presso il centro tricologico Italcenter per valutare un trapianto di capelli a partire da € 2.950!

La tricopigmentazione complementare al trapianto di capelli: effetto densità

La tricopigmentazione complementare al trapianto di capelli: effetto densità

Si sente spesso parlare di Tricopigmentazione come una tecnica a sé, ma non tutti sanno che essa può ricoprire un ruolo fondamentale nel completamento del percorso riguardante il trapianto di capelli.

Infatti solitamente dopo circa un anno, una volta terminate le terapie post trapianto, viene eseguita la pratica complementare chiamata “Effetto Densità”, scopriamo di cosa si tratta.

 

Cos’è la Tricopigmentazione?

La Tricopigmentazione è un’innovativa tecnica che consiste nell’immissione di piccole quantità di pigmento all’interno del cuoio capelluto, così da simulare la presenza realistica del capello nella fase iniziale di crescita, in modo da rendere meno visibili le zone più rade.
Parente lontana del comune tatuaggio, la Tricopigmentazione è una metodologia che rientra nella branca della micropigmentazione (come i tatuaggi e il trucco permanente), ma specifica per il cuoio capelluto.

 

Il completamento di un progetto, non un semplice tatuaggio

Molti potrebbero confondere la specifica tecnica della Tricopigmentazione con un tatuaggio estetico,
convinti dalla similarità, apparente, degli strumenti utilizzati per introdurre il pigmento nella cute.
Il principio è vagamente simile, ma le differenze sono tante:

  • Nella Tricopigmentazione, il pigmento utilizzato è semipermanente e riassorbibile in un arco variabile dai 12 ai 24 mesi
  • L’attrezzatura utilizzata consente di immettere il pigmento in uno strato più superficiale del derma rispetto ai normali tatuaggi
  • Meno invasiva e con caratteristiche differenti da quella dei tatuatori, la macchina utilizzata per la Tricopigmentazione è progettata per lavorare su zone delicate come la cute, presentando aghi a punta liscia utilizzati esclusivamente per forare, e una parte porosa con cui il colore viene depositato in quantità controllata.

 

La tricopigmentazione Complementare al Trapianto di Capelli

La Tricopigmentazione viene utilizzata come soluzione complementare al trapianto di capelli.
Questo tipo di trattamento si integra perfettamente con terapie e tecniche indirizzate al ricostituzione della chioma, come l’autotrapianto, per il quale è assicurato un risultato migliore dal punto di vista estetico se associato alla pigmentazione della cute.
Ad oggi non è stata riscontrata alcuna controindicazione per l’utilizzo in contemporanea di altri trattamenti quali cosmetici di camouflage e terapie farmacologiche per incrementare la crescita dei capelli.
Sono sempre più numerose le cliniche che decidono di offrire questo trattamento, per questo Italcenter, in collaborazione con chirurghi qualificati e specialisti dalla consolidata esperienza, ha pensato di offrire un servizio che porti alla definizione di un progetto iniziato con il trapianto di capelli e concluso con l’alta definizione assicurata dalla Tricopigmentazione.

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Noi di Italcenter ci affidiamo esclusivamente ai migliori medici chirurghi dalla comprovata e pluriennale esperienza nel settore tricologico, contattaci ora e verrai contattato da uno specialista per fornirti tutti i dettagli e per una consulenza personalizzata.

Rimedi naturali contro la caduta dei capelli

Rimedi naturali contro la caduta dei capelli

I capelli per essere sempre belli e sani hanno bisogno del corretto nutrimento.
Essi sono composti da elementi che ci forniscono indicazioni su quali sono i nutrienti che possono determinare la loro
salute, come acqua, sali minerali e vitamine.

La caduta dei capelli

I capelli sono sempre stati considerati uno degli elementi che caratterizzano la bellezza e la personalità, e per questo risultano essere collegati al benessere psicofisico.

La caduta dei capelli, nella maggior parte dei casi, è fisiologica per una questione di ricambio naturale, essi hanno infatti un ciclo di crescita che durante le mezze stagioni tende ad accelerare a causa del mutamento del clima: ecco perché in primavera e in autunno potremmo renderci conto di una maggiore perdita.

In casi come questi non bisogna preoccuparsi in quanto si tratta di un rinnovamento fisiologico e naturale, dopo cui tutto torna alla normalità (generalmente nel giro di poche settimane).

Se il fenomeno però persiste e ci si accorge di una caduta eccessiva o di diradamento è consigliabile affidarsi a un centro specializzato per comprenderne la causa e trovare il trattamento più adatto.

I fattori che possono incidere sulla caduta dei capelli sono molteplici:

^

La predisposizione genetica

^

L’età

^

Diete eccessivamente ipocaloriche e sbilanciate

^

Stress prolungato

^

Traumi fisici e psichici

^

Ecc...

Nutrienti per il benessere dei capelli

L’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale per la salute dei capelli.
Diete ipocaloriche o sbilanciate provocano la carenza di nutrienti importanti e definiscono numerosi fattori di rischio della loro caduta prematura.

Adottare un’equilibrata alimentazione, abbinata a uno stile di vita sano, è quindi indispensabile per prevenire e contrastare la caduta dei capelli, ecco perché è importante garantire l’apporto proteico giornaliero e adottare piccole accortezze come moderare la quantità di zuccheri semplici e introdurre la giusta quantità di acqua.

Stili di vita per la salute del nostro capello

Per proteggere, potenziare e curare al meglio i capelli è necessario seguire una dieta equilibrata ma anche uno mantenere uno stile di vita sano, ponendo particolare attenzione a questi fattori:

^

Praticare un’attività fisica per migliorare le prestazioni fisiche e scaricare le tensioni muscolari e nervose.

^

Evitare uno stile di vita stressante.

^

Non fumare

^

Evitare trattamenti come tinture, decolorazioni e permanenti

^

Tenere la cute della testa pulita in modo che i follicoli possano essere ben ossigenati

^

Non asciugare con phon o piastre ad alte temperature che possono interferire con la solidità del capello.

^

Evitare pettinature come code di cavallo e spazzolature eccessive, esse possono stressare i capelli causandone una perdita eccessiva o aumentando le probabilità che si spezzino

Occorre però prevenire adottando fin da giovani uno stile di vita e alimentare corretto, perché quando la crescita è compromessa è quasi sempre troppo tardi.

Contatta ora gli specialisti di Italcenter per una consulenza personalizzata! 

Le 4 azioni da compiere per contrastare la caduta dei capelli

Le 4 azioni da compiere per contrastare la caduta dei capelli

Come erroneamente si può pensare la caduta di capelli non è una problematica esclusivamente
maschile, sebbene si verifichi circa nel 70% degli uomini, ma può affliggere anche individui di sesso
femminile (circa 40%).

E’ possibile agire in modo efficace contro la caduta dei capelli purchè ci si affidi a professionisti del
settore e si evitino soluzioni fai da te che possono solamente portare benefici scarsi e temporanei.
In questo articolo vogliamo mostrarti le 4 azioni da compiere per contrastare la caduta dei capelli.

 

1. Agire rapidamente

Nella maggior parte dei casi ci si accorge di essere soggetti a un’eccessiva perdita di capelli quando
si inizia a intravedere parte del cuoio capelluto o quando ci si accorge di un arretramento
dell’attaccatura: purtroppo spesso è troppo tardi.

L’alopecia androgenetica è la prima causa di caduta di capelli che si verifica sia negli uomini che
nelle donne. E’ una condizione a progressione lenta, questo significa che quando ci si rende conto
di alcuni cambiamenti che sono avvenuti nella propria capigliatura, in realtà la caduta era già in
atto da diverso tempo.

E’ fondamentale agire fin dalle prime avvisaglie per normalizzare la situazione e prevenire ulteriori
peggioramenti.

Se vuoi sapere se sei predisposto all’alopecia androgenetica puoi effettuare un test da Italcenter, i
professionisti del centro tricologico di Como potranno definire la tipologia di problematica e
tramite azioni mirate e personalizzate intervenire per affrontare il problema o addirittura
prevenirlo.

 

2. Non affidarsi a soluzioni fai da te

Quando ci si rende conto di una caduta di capelli eccessiva, il primo pensiero è quello di cercare
soluzioni fai da te immediate.

Sul web è possibile trovare tantissime ricette e consigli per contrastare la caduta di capelli con
elenchi infiniti di prodotti naturali (olio di ricino, l’olio di cocco, l’olio di argan, ecc.), consigli
riguardanti massaggi al cuoio capelluto, integratori alimentari e molto altro.

E’ vero che tutti questi prodotti possono portare benefici alla capigliatura, ma quando si è soggetti
a un problema complesso come l’alopecia androgenetica maschile o femminile, l’alopecia areata o
problemi al cuoio capelluto come ad esempio dermatite seborroica, ricorrere a metodi fai da te è
assolutamente inefficace e può farti perdere del tempo prezioso per intervenire seriamente sulla
problematica.

 

3. Avere fiducia nella ricerca scientifica

I capelli ricoprono un ruolo importante tra le funzioni sociali, essenzialmente quello di essere
ammirati.

Diradamento, stempiature o calvizie possono provocare un forte senso di disagio psicologico e
portare a problemi di autostima e spesso depressione, perché oltre al problema estetico, talvolta
si aggiungono crisi causate dal non sentirsi bene con se stessi e con gli altri.

Per evitare che situazioni di questo tipo si verifichino è importante tenere presente che al giorno
d’oggi la scienza e il settore tricologico offrono soluzioni efficaci, sia per intervenire contro la
caduta di capelli in atto sia per riconquistare una folta chioma quando la calvizie è ormai visibile.

 

4. Conoscere le cause per agire efficacemente contro la caduta di capelli

La caduta di capelli non è uguale per tutti gli individui. Le cause possono essere tante e differenti
con conseguente manifestazione di una problematica diversa da soggetto a soggetto.

Oltre a fattori ormonali e genetici possono contribuire ad aggravare la caduta:

  • Problematiche legate al cuoio capelluto (concausa)
  • Stress
  • Alimentazione scorretta oppure diete errate
  • Cattive abitudini (alcool, fumo, etc..)

Per intervenire nel modo corretto è fondamentale individuare le cause specifiche che possono
generare la caduta di capelli.

Italcenter può aiutarti a risolvere i problemi di alopecia areata, alopecia androgenetica, calvie e
caduta di capelli proponendoti soluzioni personalizzate.

Italcenter, centro tricologico presente a Como, Monza e Milano, si affida solo a professionisti del
settore per garantirti sicurezza ed efficacia nei trattamenti. 

Noi di Italcenter ci affidiamo esclusivamente ai migliori medici chirurghi dalla comprovata e pluriennale esperienza nel settore tricologico, contattaci ora per prenotare la tua visita!

WhatsApp chat